Select Page

Il progetto

Il progetto

MyPeBS (My Personal Breast Screening) è un progetto internazionale unico nel suo genere, finanziato dell’Unione Europea. Esamina se uno screening personalizzato per il cancro al seno potrebbe costituire una migliore alternativa di screening per le donne di età compresa tra i 40 e i 70 anni.

Necessità di migliorare le attuali
strategie di screening mammografico

com_h2_sep

Dalla fine degli anni ’80, sono stati introdotti programmi organizzati di screening mammografico in un numero sempre maggiore di Paesi europei, sulla base dei risultati di otto grandi studi randomizzati. L’obiettivo dello screening mammografico è quello di individuare il cancro al seno il più presto possibile, soprattutto per ridurre il numero di decessi per tumore al seno, ma anche per ridurre la gravità della malattia e l’utilizzo di trattamenti oncologici pesanti (e dell’ansia ad essi associata).

Questi programmi hanno sempre utilizzato una strategia “universale” in cui le donne di uno specifico gruppo target (tipicamente tra i 50 e i 69 anni) sono invitate per una mammografia (2 radiografie bilaterali del seno) ogni 2 o 3 anni. Questo approccio ha dimostrato i suoi benefici (riduzione del 20% della mortalità specifica per il cancro al seno). Tuttavia, porta anche alcuni effetti collaterali, come i risultati falsi positivi, sovradiagnosi e trattamenti eccessivi – vale a dire il trattamento dei tumori indolenti (quelli che non avrebbero mai causato problemi durante la vita di una donna perché evolvono molto lentamente), e un basso rischio di cancro indotto dalle radiazioni per tutta la vita. Inoltre, la sensibilità dell’attuale screening mammografico non è perfetta, e il suo impatto sulla mortalità non è così elevato come si potrebbe pensare.

Un approccio promettente per migliorare lo screening mammografico è lo screening personalizzato, basato sul rischio individuale.
Nella strategia attualmente utilizzata, tutte le donne invitate alla mammografia sono trattate allo stesso modo. Ma le donne non sono tutte uguali: ogni donna ha un rischio diverso di sviluppare il tumore al seno, che dipende da fattori genetici, stile di vita ed esposizione a ormoni.

I recenti progressi scientifici hanno migliorato in maniera significativa la nostra comprensione della genetica del tumore al seno e di altri fattori di rischio. Siamo in possesso di strumenti migliori di valutazione dei rischi e di conoscenze sufficienti per studiare i benefici portati alle donne dall’utilizzo di un calcolo del rischio individuale di tumore al seno: questo è l’obiettivo di MyPeBS.

MyPeBS mette a confronto lo screening personalizzato basato sul rischio con lo screening standard

com_h2_sep

MyPeBS è un progetto di ricerca dell’Unione Europea mirato a valutare l’efficacia e la fattibilità di uno screening personalizzato per il cancro al seno, basato sul rischio personale di sviluppare il cancro al seno di ogni singola donna.

Per raggiungere questo obiettivo, alla base di MyPeBS vi è uno studio clinico multicentrico, internazionale e randomizzato, al quale prenderanno parte 85.000 donne in Belgio, Francia, Israele, Italia, Regno Unito e Spagna.

Lo studio metterà a confronto l’attuale strategia standard di screening mammografico con una strategia personalizzata, che esamina le donne con un alto rischio di cancro al seno con maggiore frequenza, e le donne con rischio più basso con minore frequenza.
L’obiettivo di questo studio è rispondere ad una semplice, ma fondamentale domanda: è meglio personalizzare il metodo e la frequenza dello screening mammografico in base al rischio individuale della donna?

Schema di studio MyPeBS

com_h2_sep

Questo studio controllato e randomizzato metterà a confronto due gruppi di donne: un gruppo che seguirà l’attuale strategia standard di screening mammografico, e un gruppo che seguirà una strategia di screening personalizzato basato sul rischio, che richiederà un test della saliva e una visita extra rispetto al gruppo Standard.

STUDY SCHEME My PeBS

Dal momento che l’esperienza personale di ogni donna è fondamentale per lo studio, MyPeBS cercherà di verificare se l’approccio personalizzato è uguale o forse più accettabile di quello standard, prestando particolare attenzione alle ulteriori preoccupazioni che potrebbero essere causate dalla conoscenza del proprio rischio individuale di tumore al seno.

Il progetto valuterà anche se le risorse economiche utilizzate da una strategia di screening personalizzato siano in grado di giustificare i risultati ottenuti.
Infine, quando i risultati dello studio saranno noti, MyPeBS proporrà raccomandazioni generali per una strategia più efficace di screening per il tumore al seno in Europa.

Fondi UE Horizon 2020

com_h2_sep_white

MyPeBS ha ricevuto 12,5 milioni di euro in fondi da parte del programma di ricerca e sviluppo dell’Unione Europea Horizon 2020 con l’accordo di sovvenzione N° 755394. Horizon 2020 è lo strumento finanziario dedicato a mettere in atto l’Unione dell’Innovazione, una delle iniziative più importanti di Europa 2020 che punta a garantire la competitività globale dell’Europa. Horizon 2020 vuole ottenere proprio questo, mettendo insieme ricerca e innovazione con una particolare enfasi sull’eccellenza scientifica, la leadership industriale e la necessità di affrontare le sfide sociali. L’obiettivo è garantire la produzione europea di una ricerca scientifica di livello mondiale, che elimini gli ostacoli all’innovazione e renda più facile la collaborazione tra il settore pubblico e quello privato per raggiungere il progresso.

26 partenaires au sein du consortium MyPeBS project_participating 7 pays participants project_doctors Environ 1 000 médecins et scientifiques impliqués dans le projet project_women 85 000 femmes attendues dans l’essai clinique La durée de l'ensemble du projet MyPeBS est de 8 ans ((2018-2025) Une durée de 8 ans pour l’ensemble du projet (2018-2025) project_funding 12,5 millions d’euros de financement Européen dans le cadre du

27 partner
nel consorzio MyPeBS

7 pays participants à MyPeBS

8 Paesi partecipanti

project_doctors

Circa 1.000 medici e scienziati
coinvolti nel progetto

85 000 femmes attendues dans l’essai clinique MyPeBS

85.000 donne reclutate
per lo studio clinico

La durée de l'ensemble du projet MyPeBS est de 8 ans ((2018-2025)

8 anni: la durata complessiva
del progetto (2018-2025)

12,5 millions d’euros de financement alloués à MyPeBS Européen dans le cadre du programme Horizon 2020

12,5 milioni di euro di finanziamento
ricevuti dal programma Horizon 2020

MyPeBS, il consorzio europeo composto dai più importanti esperti e ricercatori internazionali nel campo della ricerca sul tumore al seno

com_h2_sep

MyPeBS comprende 27 partner in 8 paesi diversi (Belgio, Stati Uniti, Francia, Israele, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna), inclusi molti medici e scienziati famosi, così come prestigiose istituzioni impegnate nella ricerca e nella prevenzione del tumore al seno. MyPeBS coinvolge anche le rappresentanze dei pazienti e i sostenitori di diverse associazioni, il cui impegno fin dall’inizio della nostra storia è stato fondamentale.

MyPeBs è coordinato da Unicancer, grande federazione nazionale francese non a scopo di lucro formata dagli ospedali dedicati all’oncologia e importante sponsor accademico europeo nel campo dell’oncologia. Nel suo complesso, il progetto è supervisionato e controllato da un Comitato Esecutivo composto da attori chiave del progetto, e qualsiasi decisione che influisce sulla governance, la composizione o il finanziamento del Consorzio è presa da un’Assemblea Generale in cui ogni partner ha un proprio rappresentante.

Inoltre, lo studio clinico stesso è condotto da un comitato direttivo di sperimentazione clinica e supervisionato da un comitato etico indipendente che si occupa anche del monitoraggio dei dati.

Membri del Consorzio MyPeBS
Partner di progetto
Membri del Consorzio MyPeBS
Membri del Consorzio MyPeBS
Partner di progetto
Membri del Consorzio MyPeBS
Membri del Consorzio MyPeBS
Membri del Consorzio MyPeBS

Membri del Consorzio MyPeBS
Partner di progetto

Membri del Consorzio MyPeBS

Lo studio MyPeBS è sostenuto dall’Istituto nazionale francese contro il cancro (INCa) ed è stato approvato dal Comitato strategico per lo screening dei tumori presieduto dal Direttore generale della sanità.

Workpackage

com_h2_sep
Overview MyPeBS

MyPeBS è suddiviso in 8 workpackage:

  • WP1: Sponsorship e afflusso di dati clinici
  • WP2: Sperimentazione clinica
  • WP3: Metodologia e analisi dei dati
    WP4: Valutazione economica
  • WP5: Valutazioni sociologiche, etiche e psicologiche
  • WP6: Comunicazione e divulgazione
  • WP7: Suggerimenti per future strategie di screening per il tumore al seno
  • WP8: Gestione e coordinazione del progetto

Informazioni dettagliate sui Workpackage